Nell’aborto non esiste liberta’

Otto anni fa mi ritrovai tra le mani il testo, allora fresco di stampa “I miti del nostro tempo”, opera dello scrittore, filosofo e sociologo di grido Umberto Galimberti, uno dei veri e propri megafoni del pensiero di sistema, quelli che, con orribile neologismo, il mondo giornalistico battezza col nome …

Continua a leggere

Focus Russia: intervista a Marcello Foa

Oggi vi proponiamo un’intervista esclusiva, a cura di Lara Montaperto, a Marcello Foa, oggi direttore del gruppo editoriale svizzero «Corriere del Ticino-Media», ex caporedattore esteri e inviato speciale di politica internazionale per «Il Giornale» – in Russia, Francia, Germania, Turchia, Stati Uniti – che ha prestato particolare attenzione alle questioni …

Continua a leggere

Chi fu realmente il comandante Guevara?

Mai il suo operato potrà tramontare, essere dimenticato o cancellato. Mai la lotta che portò avanti, sacrificando la sua stessa vita, potrà smettere di essere un esempio per uomini e donne di tutto il mondo. Ernesto Guevara, noto con lo pseudonimo di “Che”, è uno dei personaggi storico-politici più controversi …

Continua a leggere

No, non siamo neofascisti

Cosa accomuna un identitario,un elettore del Front National (o di un qualsiasi altro partito alla ribalta della scena politica europea, definito con il termine “populista”) e un nostalgico del ventennio mussoliniano, che si autodefinisce fieramente “neofascista”? Sicuramente, il rifiuto e lo sdegno nei confronti di una democrazia liberale lontana dal …

Continua a leggere

Servire l’ordine, oggi

Due notizie hanno, ultimamente, molto colpito chi scrive: le nuove sommosse delle banlieues parigine, in particolare a Bobigny, e la mancata onorificenza, da parte del governo tedesco, ai due agenti della Polizia di Stato che hanno provveduto, nell’esercizio del proprio dovere, ad eliminare il terrorista tunisino Anis Amri, responsabile della …

Continua a leggere

La longa manus del Sessantotto

In attesa che Beppe Grillo instauri il suo tribunale del popolo per stanare le numerose bufale che quotidianamente ci propinano i media mainstream, cominciamo noi affrontando il luogo comune che va per la maggiore relativo al dramma del XXI secolo, l’immigrazione. Quante volte ci siamo sentiti dire che gli immigrati …

Continua a leggere

I conti (salati) dell’obamismo: tutte le guerre del presidente premio Nobel per la pace

Game over, mr. Obama: il tempo è scaduto, non si gioca più. Non si gioca più a destabilizzare il mondo, per nostra fortuna. Ti ricorderemo per essere stato il fomentatore di quelle disgustose operazioni anti-democratiche note come “rivolte colorate” o “primavere arabe”. TI ricorderemo per aver creato l’ISIS e aver …

Continua a leggere

Intervista al gruppo musicale Antica Tradizione

Oggi, qui su ATRIUM, siamo lieti di presentare ai nostri lettori l’intervista fatta agli Antica Tradizione, nati a Bologna, nel 1982, dalle ceneri del gruppo musicale “Alkantara” di matrice rock-cantautoral-progressive. Il gruppo ha un’impostazione musicale tipicamente folk, su testi celtico-medievaleggianti, con chiari riferimenti alla mitologia nordica. Come si potrà notare, soprattutto …

Continua a leggere

Il substrato arcaico dietro Babbo Natale e la Befana: morte dell’Anno Vecchio, regressione al Caos primigenio e ri-nascita dell’Anno Nuovo

Ci prefiggiamo in questo breve saggio di approfondire le credenze folkloriche che hanno portato alla configurazione di due figure intimamente connesse al calendario liturgico-profano dell’Europa degli ultimi secoli. Le due figure che ci interessano sono quelle di Santa Claus (italianizzato in Babbo Natale) e della Befana, figure che—come avremo modo …

Continua a leggere