Il liberalismo come patria del pragma e del nichilismo

Già da alcuni mesi, fra i discorsi più comuni e quotidiani, è subentrato quello riguardante il Referendum sulla riforma costituzionale che si terrà a dicembre. Non appena la “sinistra colta” ha iniziato a sentire che non sarebbe mancato molto al voto, è partita la gara a chi si informasse di …

Continua a leggere

Ab Origine: i Piemontesi

In un articolo di alcuni mesi fa (http://atrium.altervista.org/le-correnti-parte-litalia-dimenticata/) abbiamo già parlato di come l’Europa si sia dimenticata di buona parte dei suoi antenati, lasciando spazio esclusivamente ai Greci e ai Romani. Per approfondire l’argomento, oggi ho deciso di trattare delle origini dei Piemontesi. Quanti Piemontesi, al giorno d’oggi, sono sicuri …

Continua a leggere

Le correnti di parte e l’Italia dimenticata

Indubbiamente quella Romana fu la più grande civiltà della storia d’Europa: la sua grandezza derivò da una serie di circostanze favorevoli, create con l’unione delle migliori e più avanzate culture europee preesisenti. Per secoli, il suo fascino ha colpito i cuori degli uomini: Cesare ispirò Augusto, Augusto ispirò i successivi …

Continua a leggere