Nell’aborto non esiste liberta’

Otto anni fa mi ritrovai tra le mani il testo, allora fresco di stampa “I miti del nostro tempo”, opera dello scrittore, filosofo e sociologo di grido Umberto Galimberti, uno dei veri e propri megafoni del pensiero di sistema, quelli che, con orribile neologismo, il mondo giornalistico battezza col nome …

Continua a leggere

Servire l’ordine, oggi

Due notizie hanno, ultimamente, molto colpito chi scrive: le nuove sommosse delle banlieues parigine, in particolare a Bobigny, e la mancata onorificenza, da parte del governo tedesco, ai due agenti della Polizia di Stato che hanno provveduto, nell’esercizio del proprio dovere, ad eliminare il terrorista tunisino Anis Amri, responsabile della …

Continua a leggere

Se Londra dice basta

Uno spettro si aggira per l’Europa, quello del Brexit, ovvero l’orribile neologismo col quale si è designata l’eventualità di un’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea. Se un’uscita della Grecia di Tsipras è sempre stata considerata fantapolitica, data la sua debolezza politica, l’uscita della Gran Bretagna è invece un’ipotesi concreta e …

Continua a leggere

Fede e massacri nella Valtellina del Seicento, parte 2

  I Valtellinesi, rincuorati dall’intervento spagnolo, esposero in tutti i paesi la bandiera spagnola e le truppe del Figueroa marciarono su Morbegno, mentre un distaccamento dilagò nella Gera d’Adda, allora sotto dominio veneto, per impedire ai Veneziani di intervenire in Valtellina in aiuto ai Grigioni. Morbegno e la Val Chiavenna …

Continua a leggere

Fede e massacri nella Valtellina del Seicento, Parte 1

Quando oggi parliamo di Valtellina il pensiero corre immediatamente a neve fresca sulla quale dilettarci con lo sci, ad escursioni in pacifici boschi e ad un’ottima gastronomia. Ma molti non sanno che questa non fu sempre la realtà di questa amena valle lombarda. Oggi, poco abituati a considerare le conformazioni …

Continua a leggere

Vecchia America, ultima chiamata

Cosa succede,  in questo finale di Febbraio, sulle sponde occidentali dell’Atlantico? Nulla di troppo speciale, almeno in apparenza. In previsione delle prossime elezioni presidenziali, che si terranno in data 8 Novembre, sono in corso le primarie per scegliere i candidati dei due partiti, Democratico e Repubblicano, che si sfideranno per …

Continua a leggere