La sinistra contro i clandestini albanesi: rimpatri, blocchi navali e “aiuti a casa loro”

  Era l’8 Agosto 1991, giorno del più grande sbarco di clandestini della storia italiana. Il governo Andreotti aveva già disposto da alcuni mesi la rigorosa osservanza della Legge Martelli sull’immigrazione per arginare l’esodo albanese: ogni natante irregolare doveva essere respinto in mare, e qualore non fosse possibile i clandestini …

Continua a leggere

Giorgio Castriota, un eroe guerriero, esempio per il nostro tempo

Tra i guerrieri più famosi e onorati del Medioevo, vi è il principe Giorgio Castriota Skanderbeg: egli per anni, con il suo esiguo esercito di patrioti, ostacolò e sconfisse numerose volte le armate islamiche dell’Impero ottomano, permettendo così ai regni europei di organizzare le loro truppe, che nonostante si rivelarono …

Continua a leggere