Il libro del Venerdi’: Le Pietre e il Popolo, di Tomaso Montanari

edizioni Minimum Fax, Roma 2013 Tomaso Montanari è fiorentino, e come tale gode di una terrazza particolare ed unica al mondo sull’arte e la sua declinazione in patrimonio comunitario. La lotta del secolo venturo, tra individuo e comunità, tra profitto e istruzione, si manifesta anche, ed in maniera assai pericolosa, …

Continua a leggere

I paesaggi di W. Turner ne “Il Piacere” di G. D’Annunzio

William Turner e Gabriele D’Annunzio, due geni e due artisti che hanno saputo “vivere la vita come un’opera d’arte”. Entrambi discepoli del culto della bellezza, dell’emozione e della fuga dal mero razionalismo cieco del mondo  illuminista. Uomini ugualmente brillanti, ma diversamente  folli che, soprattutto per questioni cronologiche, non si sono …

Continua a leggere

Il virtuosismo nell’arte musicale del XVIII secolo: Giuseppe Tartini

La gloria nazionale raggiunta nelle arti colloca da sempre l’Italia tra le punte di diamante europee: essa potè, infatti, vantare di aver offerto i natali, e un ambiente culturale fervente, ad eminenti personalità. Una delle numerose eccellenze è rappresentata sicuramente da Giuseppe Tartini figura di notevole spicco nel panorama settecentesco …

Continua a leggere