I conti (salati) dell’obamismo: tutte le guerre del presidente premio Nobel per la pace

Game over, mr. Obama: il tempo è scaduto, non si gioca più. Non si gioca più a destabilizzare il mondo, per nostra fortuna. Ti ricorderemo per essere stato il fomentatore di quelle disgustose operazioni anti-democratiche note come “rivolte colorate” o “primavere arabe”. TI ricorderemo per aver creato l’ISIS e aver …

Continua a leggere