Dal folle volo al centro commerciale: la trasfigurazione dell’Uomo europeo

«La nave è in mano al cuoco di bordo. E ciò che trasmette il megafono del comandante non è più la rotta ma ciò che mangeremo domani» (Søren Kierkegaard) E’ sabato pomeriggio d’un inverno ben poco glaciale, e sono seduto su una panchina reinterpretata per l’occasione come oblò antropologico. Dalla …

Continua a leggere